Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Per continuare a navigare su questo sito clicca sul link Continua

COP. CARELLA

“Nei sogni di Loe” è un romanzo dal taglio istruttivo e dal sapore poetico.

Con la vis fantasiosa tipica delle favole, Sonia Carella ripercorre un’esperienza aforismatica all’interno della quale sogno e contingente, raziocinio ed inconscio, passato e presente si integrano osmoticamente in un inscindibile percorso di mutua influenza.

Percepire le vibrazioni del mondo che ci circonda con le deste antenne di chi crea costituisce la chiave d’ingresso per poter intendere e comprendere l’importanza del nostro transitorio passaggio su questo mondo.

L’autrice dà forza con la parola ad una storia d’amore, di affetti, di ricerca di sé, di completamento esistenziale, di rispetto filiale verso la natura (animale, vegetale, o minerale) -nei cui confronti noi tutti siamo debitori nel momento stesso in cui nasciamo-, elaborata per il tramite di moduli narrativi mai filtrati, all’interno dei quali emerge in tutta la sua travolgenza la caratura di una donna capace di trasportare il lettore in un viaggio onirico, dove i distillati retaggi del sogno non possono far altro che ricadere in maniera costruttivamente benefica sulla realtà di ciascuno di noi.

 

Sonia CARELLA “Nei sogni di Loe”, Alhena Editore, Collana Diomede, pp. 94, € 19,90.